Indicazioni per il rientro a scuola 返校路线

Indicazioni per il rientro a scuola 返校路线

immagine nel testo

ORARI PER I PRIMI GIORNI DI SCUOLA 2020/2021

Sul sito troverete gli orari del primo giorno di scuola e per la prima settimana: anche quest’anno, come di consueto, sono orari speciali per ragioni organizzative, anche legate alle attività di accoglienza.

La primaria di via GIUSTI sarà chiusa i giorni lunedì 21 e martedì 22 settembre perché sede di seggio elettorale.

ALTRE CONSIDERAZIONI SUGLI INGRESSI E LE USCITE

Il rispetto degli orari è fondamentale.

Sarà impossibile garantire l’entrata ordinata degli studenti se non c’è puntualità. Chiedo quindi alle famiglie di organizzarsi in maniera tale da rispettare gli orari perchè, in caso contrario, ci potrebbero essere sovrapposizioni di studenti di classi diverse all’ingresso, e questo potrebbe avere ripercussioni su eventuali misure restrittive a seguito di casi sospetti.

Per le classi prime e altri classi iniziali chiediamo che l’alunno sia accompagnato da una sola persona, per evitare assembramenti fuori da scuola. 

Sicuramente l’uscita sarà più complessa da coordinare, rispetto all’ingresso: chiediamo quindi di prestare particolare attenzione all’attesa fuori dai cancelli, in maniera ordinata.

Come di consueto sarà possibile l’uscita autonoma nei casi in cui il tragitto scuola/casa sia breve e il grado di maturazione dello studente sia reputato adeguato. 

Nel corso dei primi giorni monitoreremo il flusso dei movimenti verso la scuola e capiremo se progettare delle iniziative che possano diminuire il numero degli accompagnatori verso la scuola.

I modelli per l’uscita autonoma e le deleghe per il ritiro degli alunni sono disponibili alla pagina:

https://www.icgiusti.edu.it/pagine/modulistica-alunni

Vi chiediamo di stampare il modello, compilarlo e firmarlo in anticipo, per evitare di creare confusione e rallentamenti il primo giorno di scuola; i moduli andranno consegnati alle insegnanti il primo giorno di scuola.

E’ inutile dire che sarebbe un grande aiuto da parte vostra.

MENSA

Come già detto abbiamo la possibilità di utilizzare i nostri refettori, ma a causa della limitazione della loro capienza dovremo turnare secondo questo schema.

immagine nel testo

DISPOSIZIONI DI SICUREZZA

Sulla base delle indicazioni del CTS procederemo ad applicare le misure di sicurezza previste. 

Come sapete i tre pilastri per il contenimento del contagio sono:

  1. Mascherine
  2. Distanziamento
  3. Igiene

1.MASCHERINE

Come ribadito più volte dal CTS l’uso della mascherina è legato al distanziamento. Ad esempio, se gli alunni sono seduti ai banchi (in condizioni “statiche”) possono togliere la mascherina, perchè nella nostra scuola la disposizione dei banchi lo consente in tutte le classi; l’uso della mascherina è invece fondamentale in tutte le situazioni in cui non è possibile garantire il metro di distanza interpersonale.

Chiediamo quindi alle famiglie di sensibilizzare i figli rispetto a questo punto importante.

La norma generale non può -per definizione- essere applicata a tutta la casistica di una normale giornata di scuola, soprattutto per gli studenti più piccoli, e quindi dovremo vigilare attentamente. In alcune situazioni, come durante gli ingressi e le uscite, l’uso della mascherina potrebbe essere inevitabile.

Le mascherine dovrebbero essere fornite, secondo quanto annunciato da MIUR e Protezione Civile, dalla scuola. Per ora abbiamo ricevuto solo una piccola fornitura -sufficiente per pochi giorni- e stiamo aspettando conferme, come tutte le altre scuole. Vi terrò aggiornati.

2.DISTANZIAMENTO

Il distanziamento in condizioni statiche è garantito in tutte le classi e quindi, per quanto detto sopra, gli studenti non devono indossare la mascherina quando sono seduti al proprio banco; inoltre l’insegnante ha uno spazio di almeno 2 metri dalla prima fila di banchi, in tutte le classi.

Attraverso la segnaletica orizzontale e verticale, e con il supporto degli insegnanti contiamo di gestire le situazioni più delicate come gli ingressi e le uscite, i bagni, gli spostamenti interni etc etc

Anche in questo caso è decisivo il vostro sostegno e la vostra partecipazione nell’azione educativa.

3.IGIENE

L'igienizzazione dei locali sarà costante, con particolare attenzione agli ambienti più delicati (come ad esempio la palestra).

All’ingresso in classe verrà chiesto agli alunni di igienizzare le mani e le insegnanti della scuola primaria accompagneranno in bagno gli studenti più piccoli con regolarità, per lavare le mani.

Tutti i bagni sono forniti di sapone e carta monouso. Gli asciugamani personali (di tessuto) non sono più utilizzabili, purtroppo, per ovvie ragioni igieniche: anche in questo caso, per limitare lo spreco di carta chiediamo alle famiglie di aiutarci a far comprendere a tutti i nostri alunni l’importanza del consumo responsabile

Garantiremo una costante aerazione dei locali scolastici.

PRECONDIZIONI PER L’INGRESSO A SCUOLA

Le Precondizioni per l’ingresso a scuola sono:

  1. l’assenza di sintomatologia respiratoria o di temperatura corporea superiore a 37,5° C anche nei tre giorni precedenti;
  2. non essere stati in quarantena o isolamento domiciliare negli ultimi 14 giorni;
  3. non essere stati a contatto con persone positive, per quanto a propria conoscenza, negli ultimi 14 giorni

Il rispetto di queste regole è cruciale. 

Come sapete l’obbligo di misurazione della temperatura ricade sulle famiglie e quindi questa operazione va fatta quotidianamente prima di uscire di casa. 

Richiamiamo le famiglie a vigilare attentamente su questo punto, per non mettere a rischio la salute degli altri e anche evitare ripercussioni negative su tutta la comunità scolastica (caso sospetto e conseguente quarantena).  

GESTIONE DEI CASI SOSPETTI A SCUOLA

Il protocollo del CTS di gestione di casi sospetti e focolai prevede la seguente procedura (ad oggi):

  • lo studente con sintomatologia sospetta viene accompagnato in un’aula apposita (cha abbiamo individuato in ogni plesso) dove viene vigilato da un operatore della scuola
  • la scuola avvisa la famiglia
  • famiglia si reca a scuola tempestivamente per prelevarlo
  • la famiglia contatta il Medico Generale (MMG) o Pediatra di Libera Scelta (PLS) per la valutazione clinica
  • seguirà eventuale indagine dell’ATS per la fase di ricerca e gestione dei contatti

E’ evidente che la famiglie dovranno vigilare attentamente e quotidianamente lo stato di salute dei figli e misurarne la temperatura, anche per non far innescare una procedura che potrebbe ripercuotersi a catena su molti altri studenti e personale della scuola.

INTERVALLI E CORTILE

Cercheremo il più possibile di utilizzare i nostri ampi spazi esterni: abbiamo già organizzato una serie di turni che daranno la possibilità a tutte le classi di uscire in cortile ogni giorno.

Nei casi in cui questo non sarà possibile per ragioni legate alle condizioni atmosferiche, gli intervalli si svolgeranno nei corridoi con un sistema di turnazione che eviterà l’affollamento ma permetterà comunque agli studenti di godere di un momento di svago.

MATERIALE SCOLASTICO

Chiediamo alle famiglie di curare in maniera puntuale il materiale didattico dei propri figli.

E’ necessario che ogni studente abbia il proprio materiale personale per evitare scambi e passaggi da mano in mano, non sicuri.

COMMISSIONE COVID

Nei prossimi giorni nominerò i membri di una commissione che avrà lo scopo monitorare l’applicazione di tutte le misure previste.

FORMAZIONE DEL PERSONALE SCOLASTICO

Nel corso di questa settimana si svolgeranno degli incontri di formazione specifica sui rischi COVID-19 per il personale docente e ATA, a cura del nostro RSPP ing. Stefano Avoledo.

PAI

Per il recupero degli apprendimenti il Collegio docenti ha deliberato di non organizzare i corsi prima dell’inizio delle lezioni. Si procederà ad una valutazione dei singoli casi dopo un periodo di osservazione, al termine del quale si procederà eventualmente con delle strategie didattiche mirate, al fine di permettere a tutti gli studenti di raggiungere gli obiettivi previsti.

CLASSI PRIME PRIMARIA

Le famiglie riceveranno una convocazione per un incontro online -scaglionato per gruppi- per cercare di gestire al meglio eventuali domande e dubbi. Il progetto Accoglienza è stato rimodulato e i genitori non avranno la possibilità di entrare a scuola il primo giorno, purtroppo. Durante l’incontro online, la prossima settimana, le insegnanti comunicheranno anche i dettagli sulla gestione dei gruppi, gli ingressi, i materiali e altro.

SECONDARIA PANZINI

L’assegnazione degli alunni alle classi prime verrà comunicata via mail alle famiglie poco prima del giorno 14 settembre. A differenza degli anni precedenti i genitori non potranno entrare a scuola, per evitare assembramenti. 

Forniremo a tutti gli studenti altre indicazioni logistiche per la localizzazione delle rispettive classi all’interno dell’edificio e i percorsi da seguire. 

Il tempo prolungato Panzini avrà inizio presumibilmente il giorno 28 settembre, con orari che verranno comunicati in seguito.

Mi rendo conto del fatto che lo sforzo che ci viene richiesto, come scuola e come famiglie, è notevole. 

Però ce la faremo! 

il Dirigente Scolastico

prof. Valerio Cipollone

Allegati
2020-09-04前期开学各事项翻译.pdf
GIUSTI学校九月的初步报告.pdf

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella COOKIE POLICY.
Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.